Guide

Come viaggiare sicuri in altre nazioni

Prima di organizzare un viaggio fuori dall’Italia bisogna pianificarlo nel miglior modo possibile, ogni paese ha delle legislazioni diverse e sapere come comportarsi, fa sempre la differenza specialmente quando si è lontani da casa.

Lo Stato Italiano ha a cuore i propri cittadini e mette a disposizione il portale viaggiaresicuri.it, sito ufficiale del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, è consigliato prendere l’abitudine di visionarlo ogni volta che si esce fuori dai confini nazionali.

Ma capiamo meglio come funziona, appena entrati sul portale ci appare la mappa con tutti gli aggiornamenti, sia in caso di nuove informazioni aggiunte ma soprattutto di avvisi in evidenza, che ci segnalano quindi l’allerta in quella determinata nazione nelle ultime ore.

Nella barra di ricerca basta scrivere la nazione su cui vogliamo ottenere informazioni, e una volta caricata la scheda del paese scelto, troviamo in basso quattro sezioni:

Informazioni generali, qui possiamo capire quali documenti sono richiesti per l’ingresso nel paese e se dobbiamo procurarci un visto, oltre ad altre indicazioni sulle importazioni ed esportazioni e per quello che riguarda il trasporto di animali domestici;

In Sicurezza troviamo delle indicazioni generali che si applicano semplicemente seguendo il buonsenso, non fatevi prendere da inutili allarmismi! La restante parte è da leggere con più attenzione include, a seconda del paese selezionato vari tipi di indicazioni come rischio terrorismo, idrologico, ecc.;

Situazione sanitaria, qui ci viene brevemente classificata la qualità sanitaria del paese ospitante e se sono presenti delle epidemie o se abbiamo bisogno di vaccinazioni obbligatorie, da sottolineare che ovunque in Europa grazie alla presentazione della tessera sanitaria abbiamo diritto ad assistenza gratuita;

Mobilità, la sezione da consultare per chi si muove in auto o in motociclo, possiamo capire se la nostra patente è accettata e le principali normative stradali da rispettare, utilissimo per sapere se le autostrade, ove presenti siano gratuite o a pagamento.

Altre informazioni sul paese che visioniamo sono nella colonna a destra, come: dati paese, ambasciate e consolati, meteo e le informazioni utili nel paese.

Altro portale della Farnesina è quello di dovesiamonelmondo.it, grazie alla registrazione del nostro viaggio in caso di necessità e di eventi gravi sarà molto più facile essere rintracciati.

Appena arrivati sul sito indichiamo il motivo del nostro viaggio successivamente registriamoci indicando un nome utente e l’email, su quest’ultima arriverà il messaggio per impostare la password e i successivi dati richiesti.

Ovviamente la prossima volta che andremo sul sito accederemo con le medesime credenziali.

Rispondi

Back To Top

Send this to a friend